Risultati della ricerca per Categoria : Segnalazioni

15 articoli

Linked open data for environment protection in smartregions: invito a collaborare

L’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente (ARPA) Sicilia è uno dei partner del progetto SmartOpenData. L’obiettivo del progetto è quello di creare un’infrastruttura (che includerà strumenti software e dati) alimentata da risorse pubbliche e aperte, fonti dati esistenti sulla biodiversità e la tutela dell’ambiente e la ricerca nelle aree protette e rurali d’Europa e nei suoi parchi nazionali. La visione è quella per cui i dati ambientali e geospaziali riguardanti le zone rurali e protette possano essere più facilmente leggibili e riutilizzabili, maggiormente associati ai dati senza un riferimento spaziale diretto, in modo che diverse fonti dati distribuite possano essere facilmente combinate. In SmartOpenData lo strumento per realizzare tutto questo sono i Linked Open Data. Il progetto si chiuderà a novembre e il territorio che verrà usato come “test” in Sicilia (le altre aree pilota si trovano in Spagna, il […]

e-leader wanted: 9 giugno 2015 Palermo, cultura e competenze #digitali nella PA

L’Agenzia per l’Italia Digitale (organo alle dipendenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri) nel 2014 ha redatto il Programma nazionale per le competenze, cultura e formazione digitale per facilitare il processo di attuazione dell’Agenda Digitale italiana. Un capitolo è interamente dedicato alle “competenze digitali per la Pubblica Amministrazione” ed al ruolo dell’e-leader quale soggetto trainante nei servizi digitali e legati all’uso dell’ICT. L’AGID in collaborazione con il FormezPA ha avviato una serie di eventi nelle regioni del sud Italia al fine di divulgare i contenuti del “Programma nazionale …”  e per la sensibilizzazione degli amministratori e dirigenti degli enti pubblici locali nell’ambito delle competenze digitali. E’ stato programmato un incontro a Palermo il 9 giugno 2015 nei locali della Real Fonderia (di fronte il porticciolo della Cala) con inizio alle ore 9.30. Il programma dell’evento: 09.30 Accoglienza e registrazione partecipanti 10.00 Saluti istituzionali, Assessore […]

#Petrusino, servizi online utili a tutti

Oggi nasce Petrusino, un catalogo multitematico di siti web, applicazioni per dispositivi mobili, mappe online, servizi web e infografiche, con un’attenzione particolare alla Sicilia.  Petrusino è “prezzemolo” in siciliano. Abbiamo pensato a questo nome per giocare un po’ con il nostro amato dialetto, usando una parola che si associa a ciò che è un po’ in ogni minestra. E alle volte siti, app, mappe … sono proprio come “u’ petrusinu”. Il focus territoriale dei servizi catalogati su Petrusino è la Sicilia. Abbiamo incluso delle mappe e servizi nazionali online in quanto contengono dati e informazioni utili e preziosi anche sulla questa regione. Il catalogo è basato su un database compilato online e aggiornato dai membri di Open Data Sicilia. Queste applicazioni sono dislocate su piattaforme e indirizzi web diversi tra loro, sparsi nell’universo internet. Come si fa a trovarle, e non […]

Un portale per neofiti #opendata

Oggi sviluppatori di applicazioni web/mobile e cittadini attivi chiedono alle Pubbliche Amministrazioni, la pubblicazione online di dataset in formato aperto, per gli scopi più diversi:  conoscenza, possibilità di realizzare app e servizi web. I dipendenti pubblici spesso non sanno nemmeno cosa sono gli open data. Quanti dipendenti delle PA in Sicilia e in Italia hanno una conoscenza base sugli open data, a cosa servono, come si generano ? Come è possibile oggi aspettarsi una politica di pubblicazione costante e nei giusti formati di open data da un Amministrazione Pubblica se non si è consapevoli del livello di conoscenza sulla materia da parte dei dipendenti ? Un quesito che fa parte dell’ampio settore delle “competenze digitali“, di cui in questo preciso periodo storico si discute tantissimo, e sul quale sicuramente il portale http://italiani.digital/ porrà la giusta attenzione, come anche quello dei digital champion ! Quello […]

A cosa servono gli #OpenData? A spingere autobus

Il 6 novembre del 2014 il Comune di Palermo ha pubblicato, per conto della sua municipalizzata AMAT Spa, i dati del trasporto pubblico locale su gomma. Ne abbiamo dato subito notizia su OpenDataSicilia, perché si tratta di dati aperti “importanti”, forse quelli di maggior valore pubblicati ad oggi da questa PA. Avrei voluto subito farci qualcosa di speciale, ma sono settimane dense per me e allora ho pensato di sfruttare Travic, un bellissimo visualizzatore online di dati sui trasporti pubblici, in cui gli autobus si muovono. Tutto si basa (almeno per Palermo) sull’orario programmato di passaggio di ogni mezzo, da ogni fermata. Non sono dati in realtime, si tratta di una posizione calcolata, che da conto di dove dovrebbe essere un determinato autobus a una certa ora. E’ stato possibile perché la pubblica amministrazione ha pubblicato i dati, per il fatto che esiste […]

Open data poco aperti: un articolo su Milano Finanza

Milano Finanza Sicilia ha pubblicato, nel numero 2435 di novembre 2014, un articolo di Antonio Giordano sui dati aperti e la nostra regione. Lo spunto è stato l’articolo di Andrea sui dati del rischio idrogeologico. Nella parte finale dell’articolo, Antonio sottolinea lo stato di realizzazione dell’azione open data della pubblica amministrazione regionale, che purtroppo è quello visibile qui: https://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_Iniziative/PIR_OpenDataSicilia/PIR_Datidisponibili Una situazione imbarazzante e sulla quale c’è da tenere alta l’attenzione, farla conoscere e contribuire a modificarla. Ringraziamo Antonio e vi auguriamo una buona lettura.