Archivi Mensili: Aprile 2015

5 articoli

Sesta Tappa dell’Open Data Tour – FABLAB Catania

Ed è arrivato il turno del FABLAB di ospitare una tappa dell’Open Data Tour, la sesta, il 21 Aprile 2015. Un Fablab è uno spazio di coworking nel quale è possibile progettare e realizzare oggetti di vario tipo con gli strumenti messi a disposizione dalla struttura (stampanti 3D, frese, …). FABLAB Catania, gestito dalla Digital Champion di San Giovanni La Punta Carmen Russo, si distingue da altre esperienze analoghe per la sua impostazione professionale, che gli consente di rivolgersi ad aziende e professionisti. La sesta tappa è stata molto partecipata e caratterizzata da una forte presenza di dipendenti della Pubblica Amministrazione e di membri dell’associazione dei Digital Champions Italiani (ben quattro, me compreso). E’ intervenuto inoltre Segio Consoli del Semantic Technologies Lab per illustrare un esempio concreto di applicativo basato sugli Open Data (in particolare, su quelli del nodo del […]

Invito all’Open Data Tour

Riporto un articolo scritto da Carmen Russo in occasione della prossima tappa dell’Open Data Tour. L’articolo riporta una descrizione sintetica della situazione degli Open Data in Italia e del movimento Open Data, e alcune mie intime riflessioni sulle reali motivazioni che mi hanno spinto ad avvicinarmi a questo tema e ad intraprendere il Tour. Riporto alcuni riferimenti al Tour e ricordo che chiunque, nella città di Catania, può ospitare una tappa del Tour, basta chiedere: Articolo originale sul blog dei Digital Champions Sito dell’Open Data Tour Catania Pagina Facebook del Tour Registrazione per l’evento al fablab Al Fablab Catania arriva l’Open Data Tour Sicilia (2 champion e 5 motivi per non mancare) di Carmen Russo Martedì 21 aprile il Fablab Catania ospita una tappa del Open Data Tour Sicilia. Oltre me saranno presenti altri digital champions siciliani che si sono […]

#Petrusino, servizi online utili a tutti

Oggi nasce Petrusino, un catalogo multitematico di siti web, applicazioni per dispositivi mobili, mappe online, servizi web e infografiche, con un’attenzione particolare alla Sicilia.  Petrusino è “prezzemolo” in siciliano. Abbiamo pensato a questo nome per giocare un po’ con il nostro amato dialetto, usando una parola che si associa a ciò che è un po’ in ogni minestra. E alle volte siti, app, mappe … sono proprio come “u’ petrusinu”. Il focus territoriale dei servizi catalogati su Petrusino è la Sicilia. Abbiamo incluso delle mappe e servizi nazionali online in quanto contengono dati e informazioni utili e preziosi anche sulla questa regione. Il catalogo è basato su un database compilato online e aggiornato dai membri di Open Data Sicilia. Queste applicazioni sono dislocate su piattaforme e indirizzi web diversi tra loro, sparsi nell’universo internet. Come si fa a trovarle, e non […]

Le scuole comunali di Palermo in #opendata

Da oggi è online sul portale open data del comune di Palermo un dataset che avevo chiesto (non da solo) di pubblicare un po’ di tempo fa: le scuole comunali del Comune di Palermo. Viene pubblicato in formato KML (il formato nativo di Google Earth), in un file che contiene tre layer: quello dei quartieri storici; quello degli asili nido comunali; quello delle scuole comunali. E’ uno di quei dati che consente di “pesare” la città, di capire la distribuzione di qualcosa che cambia la vita delle persone, di un quartiere e di un intero territorio. Non è il momento dell’analisi dei dati, ma adesso sarà più facile farle, e sarà sicuramente più immediato avere una visione di insieme. Sia su una mappa come questa creata dall’ufficio del webmaster del comune, che con un  grafico che mostra immediatamente dei numeri […]

Quinta Tappa dell’Open Data Tour – Città Futura

Più che Città Futura chiamerei il luogo che mi ha accolto ieri sera (2 Aprile 2015) Città che Vorrei. Gli amici di Città Futura di fatto elaborano idee a lavorano per realizzare un modello di città e di convivenza equo e solidale, nel quale non esistano prevaricazioni ed ognun* possa ritagliarsi il proprio spazio di felicità. Le principali attività sulle quali si concentrano gli amici di Città Futura sono di contrasto alle discriminazioni di ogni tipo e la difesa dei diritti degli animali (non ha caso ieri è stato offerto un aperitivo vegan). Sono anche attivi sugli altri temi che ci coinvolgono tutti, come ad esempio il MUOS e la tutela dei territori. Dopo una breve introduzione, come di rito, ho chiesto ai presenti di quali dati, presumibilmente in possesso della Pubblica Amministrazione, potrebbero aver bisogno. E’ stato allora sottolineato […]