Sicilia | Infografiche vaccini covid19

Giovan Battista Vitrano

Dipendente del Comune di Palermo impegnato nell'Area tecnica della riqualificazione urbana e delle infrastrutture, specializzato in cose&robe e free&mancia

Civic hacker nel tempo libero e attivista di cose&robe... Se siamo in tanti a fare cose sul territorio sono sicuro che ci viene bene… c’è chi fa più robe, c’è chi fa più cose, ma se queste cose e queste robe li mettiamo al servizio del Paese, avremo tanti territori pieni di cose e di robe che funzionano e la gente ne ha bisogno, ma attenzione a con confondere le cose con le robe, altrimenti si impazzisce!

Latest posts by Giovan Battista Vitrano (see all)

    La Regione Sicilia ha pubblicato in opendata il dataset  “target e vaccinati per comune e fasce di età.

    Fonte: COVID-19 vaccini Sicilia: target e vaccinati per comune e fasce di età – Dataset – Portale open data della Regione SicilianaOrdinanza n. 75 del 7 luglio 2021 | Regione Siciliana

    Quando i dati sono disponibili (open, machine readable e con la licenza giusta) ciascuno di noi può dare libero sfogo alle proprie competenze e alla propria fantasia per far parlare quei dati al meglio, scegliendo o creando la rappresentazione che ritiene più efficace per evidenziare quelli che si ritengono gli aspetti salienti. Ed ecco che, com’era prevedibile, la nostra community non si è fatta attendere e si è attivata subito per tradurre quei dati nelle dashboard che a seguire vi presentiamo.

    Dashboard realizzata da: Guenter Richter


    Dashboard realizzata da: Giovan Battista Vitrano

    Ogni elemento dei grafici è cliccabile e può essere usato anche come filtro.


    Dashboard realizzata da: Salvatore Fiandaca


    Dashboard realizzata da: Dennis Angemi


    Dashboard realizzata da: Gabriele Scalici

    Published by

    Giovan Battista Vitrano

    Dipendente del Comune di Palermo impegnato nell'Area tecnica della riqualificazione urbana e delle infrastrutture, specializzato in cose&robe e free&mancia Civic hacker nel tempo libero e attivista di cose&robe... Se siamo in tanti a fare cose sul territorio sono sicuro che ci viene bene… c’è chi fa più robe, c’è chi fa più cose, ma se queste cose e queste robe li mettiamo al servizio del Paese, avremo tanti territori pieni di cose e di robe che funzionano e la gente ne ha bisogno, ma attenzione a con confondere le cose con le robe, altrimenti si impazzisce!