OpenARS – i Linked Data dell’Assemblea Regionale Siciliana

Giovanni Pirrotta

Giovanni Pirrotta

Di mestiere fa il programmatore e lo considera il lavoro più bello del mondo. Ama metodi, strumenti e processi per rendere il codice leggibile, testato e di qualità: design pattern, refactoring, TDD, BDD, pratiche agili. I suoi interessi sono principalmente il Semantic Web, i Linked Data e la Data Analysis. Ha una predilezione particolare per PHP e Python ed è un grande sostenitore del software Opensource e degli Opendata. E' laureato in Informatica e ha conseguito il dottorato in Matematica. Attualmente lavora all'Università di Messina.
Giovanni Pirrotta

Latest posts by Giovanni Pirrotta (see all)

    All’interno del raduno di Open Data Sicilia 2018, che si terrà a Palermo giorno 9-10 novembre, verrà presentato ufficialmente il progetto OpenARS – i Linked Data dell’ARS – ed è per noi motivo di orgoglio presentare il progetto proprio nella sede istituzionale in cui l’attività legislativa del Parlamento siciliano produce questi dati.

    Il progetto OpenARS ha l’obiettivo di pubblicare il patrimonio informativo dell’Assemblea Regionale Siciliana in un modo completamente nuovo. Il progetto abbraccia il mondo dei Linked Data e, sfruttando le potenzialità del Web Semantico, consente la fruizione dei dati dell’ARS in modo flessibile e dinamico.

    I dati aperti sono lo strumento abilitante per eccellenza per tutte quelle iniziative relative al monitoraggio, alla trasparenza, alla partecipazione civica e all’ open-government in generale.

    Con OpenARS raggiungiamo il livello più alto nella classificazione degli Open Data in termini di apertura e fruibilità e mostreremo perché gli open data sono così importanti, soprattutto in un settore chiave come quello legislativo.

    Volete sapere il trend delle quote rosa nell’ARS in tutte le legislature? Confrontarlo con quello nazionale? Volete sapere il numero dei disegni di legge di una particolare legislatura relativi ad una particole materia? Volete sapere solo i ddl presentati dai deputati eletti in un particolare collegio? Volete conoscere l’iter parlamentare di un particolare disegno di legge?

    Grazie ad OpenARS tutto ciò è possibile.

    E allora che aspetti? Prenota subito un posto (numero limitati) al raduno Open Data Sicilia 2018. Il primo giorno verrà presentato il progetto, come è stato ideato e come è stato sviluppato. Verranno mostrati diversi casi d’uso e applicazioni funzionanti che fanno uso dei dati linked dell’ARS e ne mostrano tutto il potenziale grazie alla loro fruibilità aperta e standard.

    Il secondo giorno ci sporcheremo le mani insieme, infatti saranno allestiti dei tavoli di lavoro in cui verranno organizzati dei workshop per le seguenti attività:

    • migliorare la qualità dei dati esistenti in OpenARS;
    • sviluppare applicazioni con i dati linked;
    • scrivere articoli giornalistici a partire dai dati dell’Assemblea;
    • creare visualizzazioni, mashup, dashboard dei dati di OpenARS

    Se sei studente, ricercatore, giornalista, azienda o semplice appassionato di opendata, di trasparenza, di monitoraggio e di open-government in generale, che aspetti?
    Corri
    a prenotare un posto al raduno Open Data Sicilia 2018.

    Published by

    Giovanni Pirrotta

    Di mestiere fa il programmatore e lo considera il lavoro più bello del mondo. Ama metodi, strumenti e processi per rendere il codice leggibile, testato e di qualità: design pattern, refactoring, TDD, BDD, pratiche agili. I suoi interessi sono principalmente il Semantic Web, i Linked Data e la Data Analysis. Ha una predilezione particolare per PHP e Python ed è un grande sostenitore del software Opensource e degli Opendata. E' laureato in Informatica e ha conseguito il dottorato in Matematica. Attualmente lavora all'Università di Messina.